NEWS

ENERGIVORI: SI SBLOCCANO GLI INCENTIVI E ARRIVANO 1,2 MILIARDI

Dopo lunghe trattative con la Commissione Europea, il Ministero dello sviluppo economico ha raggiunto l’accordo che consentirà di sbloccare, e conseguentemente erogare, le somme destinate alle imprese a forte consumo energetico per il periodo 2013-2015. In particolare, con delibera 677/2016/R/eel, sono stati confermati i fondi 2013 (già erogati con garanzia fideiussoria), sbloccati i 2014 e avviata la qualifica per i 2015.


Queste in dettaglio le novità dell’accordo:

  • Anno 2013: le agevolazioni erano state erogate alle aziende a seguito di una garanzia fideiussoria prestata per le erogazioni già ricevute. La delibera dichiara che non sarà richiesto il rinnovo delle fideiussioni, se non sollecitato esplicitamente della CSEA (Cassa per i Servizi Energetici ed Ambientali) a seguito di controlli.
  • Anno 2014: i contributi saranno erogati in tempi brevi senza richiesta di una garanzia fideiussoria; i fondi sono già a disposizione della CSEA.
  • Anno 2015: l’erogazione avverrà dopo la raccolta dei dati 2015 da parte di CSEA che provvederà all’apertura di un portale online (prevista per gennaio 2017).
  • Anno 2016: gli incentivi sono confermati e saranno erogati con gli stessi criteri dei periodi precedenti; le tempistiche di assegnazione non sono ancora state definite.
  • Anno 2017: il sistema di incentivi cambierà ed entreranno in vigore nuovi regimi di aiuto, sulla base delle linee guida dell’Unione Europea. 

 

 



TUTTE LE NOTIZIE