Case History

Retrofit centrali di condizionamento

Presso lo stabilimento della Tessitura di Mottola srl, i reparti di tessitura e preparazione sono condizionati attraverso impianti adiabatici dotati di ventilatori di mandata, ripresa e camera di umidificazione.


Albini Energia, dopo un attento studio del carico termico delle sale, ha proposto al cliente l’inverterizzazione dei ventilatori assiali e della pompa di umidificazione; la proposta è risultata molto innovativa, stravolgendo la modalità storica di progettazione del condizionamento tessile: non più in trattamento di una portata costante di aria, ma di una portata variabile regolata in funzione delle condizioni termoigrometriche di sala.


Il beneficio economico ottenuto dal cliente (considerato come somma del risparmio di energia elettrica e della valorizzazione dei TEE conseguiti) è tale da permettere un pay-back dell’investimento in circa 1 anno.



TUTTE LE NOTIZIE